Il Sindacato Giornalisti Abruzzesi ricorda Paolo Guadagni: «Giornalista garbato e d’altri tempi»

AVEZZANO – Commosso ricordo dell’amico e collega Paolo Guadagni anche del Sindacato Giornalisti Abruzzesi, diretto da Ezio Cerasi, che sottolinea la figura di collega garbato e d’altri tempi che sapeva osservare la realtà sempre con il giusto metro.

Questa la nota del Sindacato dei Giornalisti: «Ci ha lasciato Paolo Guadagni, pioniere del giornalismo televisivo marsicano.

Ezio Cerasi, segretario Sga

Storico collaboratore dei quotidiani “Il Centro” e “Il Tempo”, era un giornalista dai modi garbati, che sapeva osservare il mondo dalla giusta distanza. Per lunghi anni è stato anche corrispondente dell’Agenzia Ansa. Nella Marsica si è occupato dei principali fatti di cronaca, dall’omicidio della piccola Cristina Capoccitti, al delitto Donatoni. Un giornalista d’altri tempi, scrupoloso, preciso: aveva un rapporto di grande stima con le proprie fonti.

Il Sindacato dei giornalisti abruzzesi è vicino con affetto alla famiglia Guadagni, alla moglie Elena e ai figli Maria Teresa e Vincenzo e si stringe a loro in questo momento di profondo dolore».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.