Il territorio valorizzato dallo sport: “1° Giro dei Borghi della provincia di Teramo” gara ciclistica a tappe

Sono già oltre cento gli iscritti al primo “Giro dei Borghi” gara ciclistica a tappe organizzata dall’Associazione “Lu callarò” di Torano in collaborazione con ACSI Coni e con il contributo della Provincia, della Regione Abruzzo e del Comune di Campli in programma dal 2 al 4 giugno.

Presentata questa mattina in Provincia alla presenza del vicepresidente Luca Frangioni e del consigliere delegato allo sport, Luca Corona. Con loro  Domenico Lignini e Raffaele Di Giovanni, due autorevoli esperti di ciclismo ed eventi sportivi, l’assessore comunale di Campli, Melissa Galli e il consigliere comunale Pietro Adriani.

Tre le tappe dalla fondovalle Salinello a Sant’Onofrio fino all’arrivo a Campli, ultima tappa “1° memorial Diego Barbieri”.

Gli eventi sportivi, insieme a quelli culturali e turistici, contribuiscono a far conoscere e valorizzare i territori, questa manifestazione è organizzata da professionisti con una lunga esperienza di eventi sportivi ed è destinata a richiamare una grande attenzione sia nel mondo ciclistico che fra gli appasionati. Come provincia abbiamo abbracciato il progetto che si potrà ripetere ogni anno coinvolgendo altri borghi e altri Comuni. Un ringraziamento all’assessore regionale Guido Quintino Liris che ci ha sostenuto con convizione, al Comune di Campli che organizzerà una grande festa per il finale di tappa e anche al Comune di Sant’Omero per la collaborazione” ha dichiarato il vicepresidente Frangioni.

Come sottolineato dall’assessore comunale Melissa Galli:“Lo sport e segnatamente il ciclismo fanno registrare grandi numeri e noi lo consideriamo uno strumento strategico di promozione, anche grazie a queste iniziative lo scorso anno Campli è arrivata in finale al format  “Borgo dei Borghi” con una visibilità non solo nazionale”. I ciclisti e i loro accompagnatori saranno accompagnati dallo staff di @visitcampli che per l’occasione ha organizzato una serie di iniziative per far conoscere la “città dei Farnese”. 

Fra i borghi più belli d’Italia, Campli apre quello che mi auguro diventi un appuntamento da ripetere ogni anno coinvolgendo anche altre cittadine teramane con borghi di grande pregio – ha commentato il consigliere Corona – sappiamo quanto sia seguito il ciclismo e l’entusiasmo che suscita, anche quest’anno il passaggio della Tirreno-Adriatico e del Giro d’Italia ha premiato i nostri territori“.