Inaugurato il ristrutturato Centro Servizi del Parco a Bisegna

Bisegna. E stato inaugurato il Centro Servizi del Parco, nel piccolo paese situato nella Valle del Giovenco, nel versante abruzzese del Parco. E per l’occasione è stato presentato il documentario “Uomini e Alberi”: un racconto che si vive camminando tra i suoi vicoli stretti dove si possono ancora respirare storie e tradizioni di un tempo passato.

Lo sguardo cordiale dei suoi abitanti accompagna il visitatore alla scoperta dei suoi angoli nascosti. Ma la sua bellezza più grande si sprigiona quando ci si addentra nella natura che lo circonda. E l’invito è “Vieni a scoprirlo con noi…”.

Sindaco di Bisegna e Direttore Pnalm

All’inaugurazione erano presenti il direttore del Pnalm, Luciano Sammarone, il sindaco di Bisegna, Antonio Mercuri, Daniela D’Amico dell’Ufficio Promozione e rapporti Internazionali del Pnalm, la responsabile del Centro servizi del Parco di Bisegna, Katia Subrizi, oltre a rappresentanti di associazioni e gente comune.

Inevitabile una “puntatina” sulla presenza di Amarena con i quattro cuccioli, soprattutto a San Sebastiano dei Marsi. Il direttore Sammarone si è detto soddisfatto dei provvedimenti richiesti e adottati dal sindaco di Bisegna che ha interdetto, alle auto e ai pedoni, alcune strade interpoderali (escluso allevatori e agricoltori locali) frequentate assiduamente dai plantigradi. Ed ha raccomandato a tutti maggiore collaborazione nella gestione di una presenza, quella degli orsi, che se da un lato diventa punto di attrazione per i tanti visitatori, dall’altro crea qualche problema di incolumità per gli stessi plantigradi costretti ad attraversare più volte alcune strade.

Per questo va ricordato il costante impegno della sorveglianza assicurata da guardie del parco e dai carabinieri forestali.

5 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *