La celebrazione della festa del 25 Aprile a Pescara

La ricorrenza del 77esimo Anniversario della Liberazione a Pescara avrà luogo, nella centrale piazza Giuseppe Garibaldi, con una solenne cerimonia commemorativa che si svolgerà lunedì 25 aprile 2022, con inizio alle ore 10.

Alla presenza del Prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, delle massime Autorità civili, religiose e militari, dei rappresentanti delle associazioni Combattentistiche e d’Arma, degli studenti delle scuole cittadine e della cittadinanza, la cerimonia si aprirà con lo schieramento del Reparto d’onore in armi, seguito dell’alzabandiera.

Dopo la benedizione della corona di alloro da parte dell’Arcivescovo Metropolita Pescara- Penne, Mons. Tommaso Valentinetti, la resa degli onori ai Caduti e la deposizione della corona di alloro innanzi al Monumento dei Caduti Civili e Militari di tutte le Guerre, si terranno brevi allocuzioni delle Autorità civili.

In rappresentanza delle Scuole secondarie di II grado della città di Pescara, gli studenti  del Liceo Classico “Gabriele d’Annunzio”, del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” del Liceo Statale “Guglielmo Marconi”,  dell’Istituto Tecnico “Tito Acerbo” e dell’Istituto Professionale di Stato Servizi per  l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Filippo De Cecco” ,  esporranno delle riflessioni sul significato della ricorrenza.

All’Orchestra di fiati del Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” -Istituto di Alta Cultura- di Pescara, diretta dal M° Armando Tonelli, è affidata l’esecuzione del programma musicale della cerimonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.