Le opere di Emanuele Moretti sui set cinematografici

Tagliacozzo – L’arte di Emanuele Moretti approda anche sui set cinematografici. E’ l’ennesimo riconoscimento che va ad arricchire il già ricco palmares del giovane artista marsicano, direttore artistico della rassegna di arte contemporanea della nostra città. La casa di produzione del film “Diario di spezie”, per la regìa di Massimo Donati, ha richiesto al Moretti l’utilizzo delle sue opere pittoriche per l’allestimento del set cinematografico. “Diario di spezie”, film tratto dall’omonimo romanzo che tra l’altro ha vinto il premio “Solinas Giallonero”, sarà in concorso ai prossimi festival di Cannes, Venezia e Berlino. Da sottolineare il recente conseguimento da parte dell’artista, del dottorato presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma, ottenuto con il massimo dei voti e la lode con la tesi “La consapevolezza silenziosa dell’invisibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.