Magliano de’ Marsi. Tentata rapina al Monte dei Paschi. Usato l’esplosivo per aprire il bancomat

MAGLIANO DEI MARSI – È stata una nottata movimentata quella vissuta dagli abitanti della centrale zona del Serpentone. Alcuni malviventi, verso l’una di notte, hanno provato a forzare il bancomat del Monte dei Paschi di Siena.

Dalle prime ricostruzioni dei Carabinieri della stazione di Tagliacozzo che stanno conducendo le indagini, hanno riportato che i banditi armati ed incappucciati hanno rubato una automobile di uno dei residenti e l’hanno utilizzata come ariete. Ma la loro azione non è andata a buon fine! Successivamente i malviventi hanno utilizzato dell’esplosivo per aprire il bancomat, ma anche questa azione, fortunatamente, non è andata a buon fine.

Il forte boato sotto i portici ha svegliato i residenti che hanno avvertito le Forze dell’Ordine. I malviventi ai sono dati alla fuga senza bottino ma con un carico di danni però.Le indagini, condotte dai carabinieri della stazione di Tagliacozzo, proseguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.