Magliano dei Marsi celebra il 40esimo anniversario della presenza delle Suore di Santa Filippa Mareri

MAGLIANO DEI MARSI– È stato un pomeriggio denso di commozione e di ringraziamento quello di ieri, sabato 11 settembre nel Piazzale antistante la casa di cura “l’Immacolata”.

Sono stati celebrati i 40 anni della presenza delle Suore francescane di Santa Filippa Mareri a Magliano dei Marsi.

Suor Gabriella madre superiore della casa di Cura “L’Immacolata” di Magliano

All’ingresso del luogo in cui si è svolta la funzione, le suore di Santa Filippa hanno voluto appendere uno striscione con scritto un brano del vangelo di Matteo che descrive molto bene il loro servizio verso anziani e persone deboli.

La frase in questione è tratta dal capitolo 25 versetti 36-36 e recita:

“Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi”.

Alle 17, don Antonio Ruscitti, insieme al parroco di Magliano dei Marsi don Emidio Cerasani, hanno celebrato una Santa Messa in ricordo di questo evento.

Nell’omelia, don Antonio, commentando le letture odierne, ha ricordato l’impegno dalle suore di Santa Filippa come una “Presenza dell’Amore di Dio” nella comunità di Magliano.

Sempre nella sua omelia, don Ruscitti sottolinea l’importanza della figura di Santa Filippa Mareri e l’attualità del suo messaggio.

Alla celebrazione eucaristica hanno partecipato il Sindaco di Magliano, Pasqualino Di Cristofano, il vicesindaco Domenico Cucchiarelli, tantissimi cittadini e le suore di Santa Filippa Mareri, in primis la madre generale dell’ordine, Suor Anatolia Maceroni.

Alla fine della Messa, i saluti di suor Anatolia Maceroni che, oltre a sottolineare come tale struttura sia un fiore all’occhiello della zona, ha ricordato anche padre Corrado Signore, che ispirò questa struttura.

Ricordata anche Teresa Polsinelli, madre superiore di questa casa di cura, molto amata dalla locale comunità e deceduta nel novembre scorso.

Sottolineato anche l’operato delle suore che hanno prestato servizio nella suddetta struttura.

Nel saluto del primo cittadino di Magliano Pasqualino Di Cristofano, si è percepita la gratitudine che Magliano nutre nei confronti delle suore di Santa Filippa.

I saluti finali sono toccati a suor Gabriella madre superiore di tale struttura.  

Alla fine c’è stata la proiezione di un video che racconta la storia della casa ed un momento di fraternità.

Le Suore di Santa Filippa Mareri a Magliano sono una presenza fondamentale ed importante allo stesso tempo volta al servizio agli anziani e alla comunità.

La redazione di Espressione24 esprime i suoi più sinceri auguri per questo importante traguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.