Meteo. Affluisce aria più fresca e arrivano gli acquazzoni. Ondata di caldo da giovedì?

Meteo. Finalmente la tregua dal grande caldo nord-africano è oramai giunta e, nelle prossime ore, assisteremo al sempre più deciso afflusso di masse d’aria fresca provenienti dal Nord Atlantico. La perturbazione sia martedì che mercoledì condizionerà il tempo attraverso della variabilità atmosferica rappresentata da un’alternanza tra Sole e nubi e a tali nubi saranno associati rovesci di pioggia a tratti anche temporaleschi sulla nostra regione Abruzzo. Il versante adriatico e le regioni di nord-est saranno le più influenzate dalla perturbazione che tende a spostarsi verso il meridione Adriatico portando tempo variabile e temporali anche su di esso. Il sensibile calo termico che si percepirà come fresco di giorno potrebbe anche essere percepito come più freddo di notte nelle zone montuose, ma finalmente per qualche giorno si potrà godere di un refrigerio, portatore di sonni piacevoli. Tuttavia la componente nord-africana dell’Anticiclone delle Azzorre si rinforzerà già da questo giovedì aumentando di nuovo il caldo mediante una nuova onda di calore proveniente dal Nord Africa, più moderata rispetto alla precedente. Ne torneremo a parlare.

Grazie.

rc 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *