Meteo. La stazione meteorologica di Avezzano con i suoi dati meteo di nuovo online

Stazione meteorologica ubicata ad Avezzano est.

È possibile ricevere i dati meteorologici direttamente in tempo reale tramite questo indirizzo web: https://www.meteoregioneabruzzo.it/rete-meteo/avezzano/avezzano.php 

Webcam con visuale sulla Piana del Fucino: http://webcamavezzano.altervista.org/FI9900P_00626E82656E/snap/webcam.php

Modello: Davis Pro Vantage 2 più sensori Plus

Strumentazione di cui è composta la stazione meteo professionale:

Anemometro a coppette di Robinson: misurazione della velocità o dell’intensità del vento con un anemoscopio o banderuola annesso/a per la misurazione della direzione di provenienza del vento.

Secondo sensore anemometro/banderuola aggiuntivi modello TFA.

Pluviometro/nivometro con calotta AeroCone, per la misurazione delle precipitazioni atmosferiche piovose, nevose e tempestose, ossia temporalesche o burrascose, poiché accompagnate da raffiche o forti folate di vento.

Sensore radiazione solare: la misurazione dell’evapotraspirazione del terreno, ossia il quantitativo di umidità rilasciato dal terreno e la radiazione solare in W/m2.

Sensore raggi UV: misurazione della radiazione ultravioletta; sensore UV aggiuntivo Oregon Scientific.

Termo-igrometro: misurazione della temperatura e dell’umidità dell’aria, nonché dell’indice di calore e il calcolo del punto di rugiada e della temperatura percepita in caso di forte vento (Wind Chill).

Barometro: misurazione della pressione atmosferica e delle sue variazioni nel corso delle ultime ore.

Schermo solare: protettore o strumento che scherma il termo-igrometro dalla radiazione solare riducendo il margine d’errore dei parametri meteorologici di temperatura e umidità.

Supporto ventilato: per una misurazione ancora più precisa dei parametri meteorologici termo-igrometrici, ossia di temperature e umidità, di cui lo schermo solare posizionato secondo calibrazione o taratura a 2mt dal terreno erboso.

Consolle o console: display ove vengono ricevuti via wireless, visualizzati ed elaborati, tutti i parametri meteorologici attraverso grafici o istogrammi etc..

Due pannelli solari in dotazione con il supporto ventilato per l’alimentazione mattutina e diurna e una batteria a litio per l’alimentazione della centralina nelle ore notturne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *