Mirabilia of music: musica nei musei

Arte e musica. Pietre e note. Silenzi  e sonorità. Coniugate insieme per dar vita a tre imperdibili concerti che si terranno in altrettanto luoghi magici dell’Abruzzo.

L’iniziativa è frutto di una collaborazione tra il direttore regionale Musei Abruzzo, Mariastella Margozzi e il direttore del Museo Nazionale d’Abruzzo -MuNDA a L’AquilaMaria Grazia Filetici insieme a Valentina Garramone, direttore delle Abbazie di San Clemente a Casauria e di Santo Spirito al Morrone – Sulmona,  che vedrà i tre splendidi e prestigiosi siti abruzzesi accogliere eccellente musica eseguita da gruppi musicale di qualità e prestigio.

Tre appuntamenti, dunque.

  • Il primo, l’1 gennaio 2021 alle ore 18 presso l’Abbazia di S. Spirito al Morrone, Sulmona, affidato alle esecuzione del gruppo Cappella Musicale Corradiana, composto da 6 elementi che effettuerà il repertorio di musica sacra Officia-Pansini Project.
  • Il secondo, il 6 gennaio 2021 alle ore 18 presso l’Abbazia di S. Clemente a Casauria, Pescara, con il gruppo Cappella Musicale Corradiana e la raccolta sempre di musica sacra Rejoice Greatly.
  • L’ultimo, in data 10 gennaio 2021 alle ore 18, presso il MuNDA Museo Nazionale d’Abruzzo, L’Aquila, dove sarà possibile ascoltare l’ Ensemble Calixtinus composto da quattro elementi che si esibirà nel Rosa das Rosas, canti mariani dell’Europa medievale.

Il gruppo Cappella Musicale Corradiana è composto da coro ed orchestra, diretti dal M.° Antonio Magarelli; svolge prevalentemente repertorio sacro riferibile ai periodi rinascimentale, barocco e classico suonando abitualmente con strumenti originali.

L’ Ensemble Calixtinus è stato fondato nel 1992 dai MNicola Nesta e  Giovannangelo De Gennaro che ne è anche il direttore. Il gruppo esegue prevalentemente musica sacra medievale con canti.

Il Progetto culturale condiviso con la Direzione Generale Musei nella persona del Direttore Generale Massimo Osanna, è stato organizzato dalla Direzione Musei Statali della Città di Roma e curato da Anna Selvi.

San Clemente a Casauria

Le esecuzioni avverranno rigorosamente a porte chiuse nel rispetto delle disposizioni antiCovid ma potranno essere seguite in connettività diffusa attraverso le  pagine facebook della  Direzione Regionale Musei Abruzzo e del MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo.

L’accessibilità ai luoghi della cultura anche in condizioni di chiusura – resa possibile dai collegamenti online – rappresenta da un lato,un atto di fiducia verso il futuro e dall’altro, è segno di una continuità culturale di cui si ha bisogno nonostante il doloroso momento di isolamento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.