Misure anti Covid-19. Controlli intensificati dai Carabinieri di Tagliacozzo. Uomo senza mascherina multato a Cappadocia

FOTO DI ARCHIVIO

AVEZZANO – Controlli sempre più attenti e diffusi da parte delle forze dell’ordine in tutto il territorio regionale per prevenire i comportamenti a rischio che possono favorire la dffusione del Covid-19.

La Maggiore Silvia Gobbini

Dopo l’annuncio della Polizia Locale di Avezzano di procedere da subito a operazioni di accertamento in materia sempre più diffuse, la multe già fioccate in giro per tutta la regione ad opera di Polizia, Carabinieri, Finanza e polizie locali, ora anche la Compagnia dei Carabinieri di Tagliacozzo, diretta dal maggiore Silvia Gobbini, nelle ultime 48 ore ha significativamente intensificato le operazioni di sorveglianza in tema di normative anti Covid-19.

A farne le spese, la scorsa nottata, un avventore di un locale pubblico di Cappadocia. L’uomo, infatti, è stato sanzioanto dai militari dell’Arma perché si intratteneva al tavolino di un bar senza indossare il previsto dispositivo di sicurezza personale delle vie respiratorie, ovvero la mascherina.

Se proprio non vogliamo stare attenti per noi e per gli altri, per lo meno evitiamo di prendere multe e sanzoni che possono essere anche molto salate.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *