Nonna e nipotino di 1 anno investiti sulle strisce pedonali, bimbo in ospedale

FOTO ANSA

LANCIANO – Nella mattinata di ieri, 29 giugno, una nonna è stata investita sulle strisce pedonali di una rotatoria insieme al nipotino di 1 anno che portava nel passeggino.

Il bimbo è ora ricoverato nel reparto pediatrico dell’ospedale di Pescara dove è arrivato in codice rosso per un politrauma.

L’incidente è avvenuto a Lanciano (Chieti), nel quartiere Santa Rita.

La donna, 62 anni, stava attraversano le strisce pedonali all’intersezione, con rotatoria, tra via Masciangelo e via Sigismondi quando è sopraggiunta un’auto condotta da una 78enne che, forse abbagliata dal sole, non ha visto i pedoni.

Nell’urto il passeggino si è ribaltato e il bimbo è finito a terra, protetto da cuscini.

È stato quindi trasferito dal 118 a Pescara.

La nonna ha riportato contusioni alla schiena.

La Polizia locale di Lanciano si sta occupando di ricostruire la dinamica e le modalità dell’investimento.

(Fonte Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.