Parte dal carcere di Sulmona la produzione di mascherine

SULMONA Saranno prodotte all’interno di uno dei laboratori del carcere peligno le mascherine per il volto anti Covid. A comunicarlo, il sindacalista Uil Pa, Mauro Nardella che ha sottolineato:”Il carcere di Sulmona rappresenta un vero fiore all’occhiello grazie al contributo, prezioso, offerto dalla direzione e dal comandante del reparto e alla preziosa opera di addetti penitenziari e detenuti, non ultimi il responsabile del servizio di prevenzione e protezione oltre che il medico competente, autori di un validissimo piano di sicurezza in ambito lavorativo, – afferma Nardella – sarà quindi garantita una migliore gestione dell’emergenza”.

9 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *