“Patrimonio ed educazione: imparare per la vita”. Le giornate europee del patrimonio anche nel territorio Marisicano

AVEZZANO- “L’archeologia si dedica alla ricerca dei fatti. Non della verità. Se vi interessa la verità, l’aula di filosofia del professor Tyre è in fondo al corridoio”. Questa celebre frase è stata pronunciata da Harrison Ford nei panni dell’indimenticabile Indiana Jones e può ben spiegare ciò che la Marsica e non solo, si appresta nel vivere nei prossimi giorni.

Difatti sabato 26 e domenica 27 settembre andranno in scena “Le giornate europee del patrimonio” e quest’anno avranno un titolo davvero interessante “Patrimonio ed educazione: imparare per la vita”. Ad organizzare questi importanti appuntamenti è la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggi d’Abruzzo con la preziose collaborazione di LIMES Società Cooperativa archeologica, il comune di Luco dei Marsi, il comune di San Benedetto dei Marsi, il Centro Commerciale I Marsi, Museo Archeologico Collelongo, Museo Archeologico Civita D’Antino, Caffè Letterario Spazio Cultura e L’Aia dei Musei.

Sabato 26 settembre andranno in scena i seguenti appuntamenti: le visite guidate presso “La Villa Romana” del Centro Commerciale “I Marsi” con i seguenti orari 10;30-13;30 e 15;30-18. A Luco dei Marsi si svolgerà la visita guidata “Nella città di Angizia-percorso del santuario alle mura”: l’appuntamento sarà alle ore 10.00 nei pressi dell’area archeologica del santuario di Angizia. Viceversa, a Collelongo presso il Museo Civico Archeologico Palazzo Botticelli in Via Stretta, dalle ore 14 alle ore 19, ci sarà l’apertura del Museo e mostra dal titolo “Terra Levis: le necropoli della Marsica”. Gli appuntamenti di sabato 26 si concluderanno a San Benedetto dei Marsi con la manifestazione “la passeggiata notturna a Marruvium”: l’appuntamento sarà alle ore 21 presso Corso Vittorio Veneto dove si trova la celebre “Domus”.

KODAK Digital Still Camera

La giornata di domenica 27 settembre prevederà i seguenti: alle ore 10, presso Piazza del Municipio in Capistrello inizierà la visita guidata dal titolo “Dove finisce il Fucino: lo sbocco dell’emissario di Claudio”. A Civita D’Antino invece, si potrà visitare il Museo Archeologico “Antinum” sito in Piazza Santa Maria: il museo sarà aperto dalle ore 15 alle ore 18;30. Come per sabato 26 anche domenica 27 settembre a Collelongo presso il Museo Civico Archeologico Palazzo Botticelli in Via Stretta, dalle ore 14 alle ore 19, ci sarà l’apertura del Museo e mostra dal titolo “Terra Levis: le necropoli della Marsica”. Viceversa, a San Benedetto dei Marsi si svolgerà una giornata intera alla scoperta della celebre “Domus” di Corso Vittorio Veneto: l’appuntamento seguirà i seguenti orari 10.00-13.00 e 15.00-18.00. Ad Alba Fucens ci sarà un pomeriggio tutto dedicato alla scoperta dei nuovi scavi in corso, difatti l’appuntamento, che sarà alle 15.30 dinanzi all’ingresso provvisorio al sito archeologico, prende il titolo di “Scavi in corso: un pomeriggio in un cantiere archeologico”. Infine, L’Aia dei Musei di Avezzano in Via Nova aprirà dalle ore 16.00 alle ore 18.00 per mostrare tutta la sua grande bellezza.

Le iniziative in questione sono tutte gratuite e si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anti-covid: l’uso delle mascherine e del distanziamento sociale è obligatorio. Per maggiori informazioni 366/9615633.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *