Per la stagione musicale del Teatro dei Marsi è di scena Chiara Civello

AVEZZANO – La stagione musicale del Teatro dei Marsi prosegue con la proposta di una interessante performance; sabato 2 aprile alle ore 21 sarà la volta di CHIARA CIVELLO con le sue “CHANSONS”, una raccolta di brani classici di grandi cantautori francesi dal 1945 al 1975.

Accanto a Chiara Civello che si esibirà al piano, alla voce alle chitarre, ci saranno DARIO BASSOLINO alle tastiere, FEDERICO ROMEO alle tastiere e DARIO GIACOVELLI al basso.

Con questo spettacolo sarà possibile scoprire o riscoprire che tanti brani cantati da artisti americani e stranieri, di diritto appartengono alla composizione francese pur essendo molti diversi tra loro per genere musicale.

Si tratta di nomi, noti non solo al pubblico francese ma anche a quello internazionale, le cui canzoni hanno valicato i confini francesi e si sono diffuse nel mondo. Si tratta di un periodo lungo trent’anni nel corso del quale personalità artistiche come Michel Legrand, Charles Aznavour, Charles Trénet, Yves Montand, Édith Piaf, Jacques Brel, Gilbert Bécaud, Francis Lai e le loro conzani hanno accompagnato la vita – personale, sentimentale, sociale – di un grandissimo numero di appassionati; e ancora poi, per altri 40, hanno costituito un fermo punto di riferimento sia per le composizioni musicali sia per i testi. Non si sono sottratti al loro fascino neanche i ‘grandi’ come Frank Sinatra, Julio Inglesias, Elvis Presley, Madonna, Lady Gaga, Luciano Pavarotti, Céline Dion, Dalida o Caetano Veloso che hanno inciso queste meravigliose canzoni e hanno contribuito, ammesso che ce ne fosse bisogno, a dare loro carattere diverso a seconda delle peculiarità canore di ciascuno e a portarle ancora di più nel mondo.

Questo aspetto di internazionalità delle musiche presenti in tabellone, riconferma l’affermazione che Chiara Civello condivide il concetto di suono universale e una visione multiculturale della musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.