Pinguino Village, consegnato il ricavato dello spettacolo “La Sirenetta” all’Anffas di Avezzano

Uno sguardo rivolto al sociale: donati 1200 euro in beneficenza

AVEZZANO – È stato ufficialmente consegnato ieri, giovedì 4 agosto, il ricavato dello spettacolo benefico “La Sirenetta” all’associazione Anffas di Avezzano.

La collaborazione tra il gruppo di nuoto sincronizzato “Pinguino” e la compagnia teatrale “Realtà O-Scena” ha dato vita lo scorso 14 luglio a un originale musical tra terra e acqua, in cui arte e sport hanno regalato un momento di crescita e aggregazione per grandi e piccini nella cornice della suggestiva location del Village.

Tra gli obiettivi dell’evento, una raccolta di fondi da devolvere in beneficenza.

L’incasso della vendita dei biglietti è stato infatti destinato all’associazione Anffas di Avezzano, una realtà che vuole rappresentare, sostenere e difendere i diritti di tutti gli individui che presentano disabilità intellettive o disturbi del neurosviluppo.

A ricevere la donazione di milleduecento euro è stato il tesoriere dell’Anffas di Avezzano Roberto D’Alessandro accompagnato da suo figlio Ivan.

Erano presenti alla consegna: Daniela Sorge Nazzareno Di Matteo, presidente e direttore della Pinguino, Roberto Carattoli e Annalisa Martorelli, membri della compagnia teatrale “Realtà O-Scena” e Alessandro Malatesti di Rigatoni Village.

Una manifestazione che ha permesso, quindi, di sensibilizzare e al tempo stesso incantare il pubblico coinvolgendo arte, sport e sociale. 

L’evento, inoltre, ha puntato i riflettori sull’importanza di far crescere una rete solidale tra le diverse attività del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.