Posizionamento autovelox ad Ovindoli, il Sindaco Ciminelli: «Non vogliamo fare cassa ma salvaguardare la sicurezza delle persone»

Angelo Ciminelli

OVINDOLI – L’Amministrazione comunale di Ovindoli comunica che nei prossimi giorni la Polizia Locale eseguirà delle uscite con il posizionamento di autovelox.

«L’Amministrazione comunale di Ovindoli – si legge in una nota del Comune – si sente fortemente impegnata a migliorare la qualità e la sicurezza delle nostre strade.
Nei prossimi giorni infatti, la Polizia locale attuerà delle uscite con posizionamento di rilevatori di velocità. Saranno adeguatamente segnalati dalla presenza di cartelli stradali e riconoscibili dall’apposita cabina al cui interno sarà operativo – in giorni e fasce d’orario prestabilite – l’apparecchio comunemente conosciuto come autovelox.

Sarà nostra premura comunicare preventivamente le date in cui l’apparecchio verrà azionato, mediante pubblicazione sul portale istituzionale www.comune.ovindoli.aq.it

“Ci teniamo a sottolineare – spiega il Sindaco Angelo Ciminelli – come la missione perseguita dall’Amministrazione Comunale e dalla Polizia locale, non sia quella di fare “cassa”, ma di garantire sicurezza e prevenzione, lasciando alla repressione solo il compito di estrema ratio.

L ’autovelox verrà utilizzato soprattutto come ausilio per il controllo della velocità, specialmente a ridosso del fine settimana e con la necessità di aumentare gli standard di sicurezza.

Numerosissime infatti sono state le segnalazioni di motociclisti ed automobilisti che sfrecciano lungo le nostre strade montane.

L’ obiettivo è quindi, quello di costringere gli indisciplinati a rallentare, salvaguardando così la sicurezza delle altre persone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.