Ragazza investita da un treno. Salva per miracolo all’ospedale di Avezzano

AVEZZANO – Tragedia sfiorata, questa sera, alla stazione ferroviaria di Avezzano.

Per motivi in corso di accertamento da parte degli agenti della Polfer e del Commissariato di Polizia di Avezzano, una giovane marsicana è stata investita da un treno che stava facendo il suo ingresso alla stazione ferroviaria del capoluogo marsicano.

Il macchinista sarebbe riuscito a fermarsi in tempo ed immediati sono giunti i soccorsi. Sul posto, infatti, oltre agli agenti di Polfer e Polizia di Stato, si sono subito portati i soccorritori del 118 che, in pochi istanti, hanno trasferito la giovane al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Avezzano.

La ragazza, ferita, sotto shock e in condizioni definite serie, dopo la prima visita urgente è stata sottoposta ad una serie di esami più approfonditi. Stando a quanto appreso fino ad ora non verserebbe in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *