Ripulita la discarica abusiva nella zona di Forme fra il Velino e il cimitero. Ora più controlli

MASSA D’ALBE – Ripulita da ogni rifiuto abbandonato la zona montana che insiste alle falde del Monte Velino e vicino al cimitero, nel territorio di Forme, frazione del Comune di Massa d’Albe.

Sul posto sono intervenuti i mezzi del Comune di Massa d’Albe, col sostegno dell’Aciam, che hanno provveduto a rimuovere la grande quantità di rifiuti abbandonati e ripulire l’intera area.

Un risultato ottenuto anche grazie alla segnalazione di molti amanti della montagna mountain-bikers, runners e alpinisti.

Gianfranco Gallese

Fra questi il dottor Gianfranco Gallese, medico, soccorritore di montagna, amante della montagna e anche ex amministratore comunale ad Avezzano.

Proprio il dottor Gallese aveva fatto notare come quella sia una zona di pregio naturale e paesaggistico, dove centinaia di persone si recano per fare sport e stare all’aria aperta.

Per questo motivo, oltre a ripulire, l’appello, che noi di Espressione24 condividiamo in pieno e facciamo nostro, è quello di provvedere a maggiori e più severi controlli e vigilanza.

Telecamere, fototrappole e pattugliamenti delle forze dell’ordine siano ora tesi ad incastrare questi “fenomeni” che imbrattano la natura e paesaggi ormai quasi introvabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.