Rispettata la promessa: interessanti novità per il blog “La Tavola di Edda”

 “Soddisfatta per le sempre più numerose visualizzazioni del blog e grata a tutti quelli che la seguono, la blogger ha anticipato, senza svelarne i contenuti, future novità che “bollono in pentola ma che, ancora al dente”, dovranno attendere di essere ben cotte per essere rivelate”.

Si concludeva così, giusto un anno fa, un nostro articolo sul blog “La Tavola di Edda” e oggi, siamo qui a confermare che la promessa è stata mantenuta e… voilà! la cloche è stata aperta con le novità arrivate al giusto punto di cottura.

Il blog, nel corso di questo anno, che non è trascorso invano, è stato sottoposto ad un attento restyling che ha conferito nuova veste e nuovi contenuti al sito. L’operazione è stata compiuta prendendo a spunto il 6° compleanno del blog e, di certo, la differenza è notevole.

Edda Migliori ha sempre sostenuto la tavola come il luogo dove, al di là del semplice mangiare, ci si ritrova con gli affetti familiari o amicali non importa; la tavola è “calamita” di persone e di cuori, è un aggregante di umanità. Quella di chi prepara e imbandisce il cibo e quella di chi lo consuma; chi prepara il cibo mette insieme ingredienti amorfi e li trasforma “in una sorta di magia”, in qualcosa che diventa una gioia per gli occhi, per il palato, per il cuore; chi gusta il cibo preparato, accoglie l’amore che è stato profuso nella preparazione che rinfranca corpo e spirito e ne è grato a chi lo ha preparato. Sembrano affermazioni banali e invece no lo sono. Specie oggi che il mangiare è diventa un’operazione senza sentimento che viene eseguita per lo più fuori casa.

Per lei il cibo, la preparazione e la presentazione sono davvero un momento estetico; e quando si usa il termine ‘estetica’ ci si riferisce ad una dimensione globale che trascende il singolo organo di senso (estesi = senso) e li coinvolge tutti e che investe trasversalmente anche le diverse sezioni del nuovo blog. Del resto, è così che parla la food blogger: «La mia tavola, i miei sapori…Un luogo fisico e mentale, metaforico e reale. E questo blogè anche molto di più eparla profondamente di me: attraverso le tematiche e argomenti che ho affrontato, attraverso le ricette di riciclo per perseguire la sostenibilità, con le ricette tradizionali e la riscoperta di gusti dimenticati per valorizzare il territorio, le tradizioni e i riti e infine, attraverso le suggestioni, senza le quali il cibo non avrebbe un’anima, ho alimentato la bellezza».

La pagina è organizzata in modo funzionale ed è facilmente consultabile; arricchita di contenuti aggiuntivi e con molte categorie di pietanze; le foto, con i colori dei cibi e delle preparazioni, ammiccano intriganti, facilitano la ricerca e, devo dire, invogliano ad aprire le diverse sezioni e categorie. Dalle ricette, davvero tante, si passa con facilità alle regole di bon ton; dalle notizie e preparazioni delle tradizioni e dei riti è sempre possibile fare un salto al riciclo. In una sezione dedicata si possono trovare tutte le iniziative e gli eventi a cui Edda ha partecipato e in un’altra invece, le cause che sostiene di cui il non-spreco (di cibo, di acqua di energia), l’Earth Day, il sostegno all’AISM e la cena al buio sono solo alcune.

Traspare dalle “pagine” del blog la passione che Edda Migliori dedica alla sua attività e l’interesse che ha verso coloro che, leggendola, hanno consentito una crescita costante e diffusa del blog; la nuova veste del sito, in cui ha profuso il suo impegno continuo e la sua costante dedizione, è il modo per dire “grazie” e ricambiare affetto e fedeltà di chi l’ha seguita e continua a seguirla.

Edda Migliori è dottore in Relazioni Pubbliche e giornalista; attiva nel mondo della comunicazione dal 1997. Ha studiato e si è laureata a Milano presso l’Università IULM ed ha prestato la sua opera presso diverse agenzie di comunicazione milanesi. Ha conseguito anche un Training di Management. Dal 2015 ha dato vita ad un food blog “La Tavola di Edda – un percorso tra gusto e buon gusto”

INFORMAZIONI

Sito web www.latavoladiedda.it

Canale social: hashtag #latavoladiedda:

Mobile: 349.5582985

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.