Roseto degli Abruzzi torna ufficialmente nell’Unione dei Comuni “Le Terre del Sole”

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Si è tenuto ieri il Consiglio dell’Unione dei Comuni “Le Terre del Sole” che, all’unanimità, ha votato l’ingresso del Comune di Roseto degli Abruzzi all’interno della stessa.

Al contempo i consiglieri hanno votato una variazione dello Statuto, che prevedeva la presenza nell’Unione di 4 Comuni (Bellante, Giulianova, Morro d’Oro, Mosciano Sant’Angelo), che passano ora a 5 con il rientro, appunto, di Roseto degli Abruzzi.

Giuliano Galiffi

«Siamo molto felici del ritorno del Comune di Roseto degli Abruzzi all’interno dell’Unione e ringrazio i Consiglieri presenti e la Giunta dell’Ente per aver votato all’unanimità, ben oltre i due terzi stabiliti per statuto, alla richiesta di ingresso formulata dal Consiglio Comunale di Roseto degli Abruzzi – dichiara il Sindaco di Mosciano Sant’Angelo e Presidente dell’Unione dei Comuni Giuliano Galiffi – .

Roseto inizialmente aderì all’Unione dei Comuni “Le Terre del Sole”, ma si manifestarono subito una serie di problematiche che portarono, nel 2017, alla decisione dell’allora Amministrazione rosetana di convenzionarsi con noi. In questi anni abbiamo avuto diversi momenti di difficoltà e più volte abbiamo sollecitato il Comune di Roseto di rivalutare la propria decisione e di rientrare nell’Unione, un percorso avviato dalla passata Amministrazione e perfezionato dall’attuale».

Sono personalmente soddisfatto della positiva conclusione di questo iter perché Roseto darà il suo fattivo apporto e porterà nuova linfa all’interno dell’Unione – conclude Galiffi – .

Mario Nugnes

Permettetemi, infine, di ringraziare il Sindaco Mario Nugnes, la sua Giunta e l’intero Consiglio Comunale per aver fatto questa scelta e la Dott.ssa Raffaella D’Egidio, che prima nel suo ruolo di Segretario dell’Unione, e oggi di Segretario del Comune di Roseto, ha sposato la causa e la mission dell’Unione dei Comuni “Le Terre del Sole” dando sempre il suo fattivo contributo».

«Riteniamo sia fondamentale lavorare in rete, come imposto d’altronde dalle norme regionali, per dare un contributo concreto e rimettere, come abbiamo più volte detto, “la persona” al centro dei servizi legati al mando del sociale – sottolinea il Sindaco di Roseto Mario Nugnes – .

Roseto è pronta a fornire il proprio contributo, dopo anni in cui è mancato l’apporto del nostro territorio, ricucendo la distanza e lavorando a stretto contatto con i vertici dei comuni e dell’Unione de “Le Terre del Sole” convinta dell’importante lavoro svolto, in ambito sociale, dall’Ente e dell’importanza di offrire dei servizi sociali di eccellenza alla propria collettività».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.