Rubano liquori e bigiotteria all’Ipercoop di Avezzano. Presi e denunciati dai Carabinieri

AVEZZANO – Rubano liquori e bigiotteria all’Ipercoop di Avezzano ma vengono subito bloccati e denunciati dai Carabinieri del capoluogo marsicano.

I fatti sono avvenuti quando gli addetti alla sorveglianza dell’Ipercoop avezzanese, che sorge ne centro commerciale “I Marsi”, hanno fatto intervenire i militari dopo essersi accorti della sottrazione di prodotti alimentari e di bigiotteria.

I Carabinieri, coadiuvati dal personale di vigilanza del centro commerciale, hanno proceduto ha controllare le immagini del circuito interno di videosorveglianza.

Dai filmato si è potuto riscontrare senza alcun dubbio che, poco prima, due soggetti, agendo isolatamente, avessero sottratto della merce dagli scaffali.

Uno dei due aveva manomesso le placche “antitacheggio”, intascandosi diversi oggetti di bigiotteria del valore commerciale di 200 euro.

Il secondo, invece, ha nascosto sotto il giaccone che indossava ben 8 bottiglie di whisky per un valore complessivo di alcune centinaia di euro.

Individuati e identificati poco dopo i fatti, i due sono stati trovati dai militari della Compagnia di Avezzano, che avevano ancora indosso la merce rubata poco prima.

Merce che, dopo un immediato accertamento, è stata subito riconsegnata ai responsabili del negozio.

I due uomini, entrambi di origine straniera, sono stati denunciati in stato di libertà per furto aggravato alla Procura della Repubblica di Avezzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.