Rugby L’Aquila domenica in campo con il lutto al braccio. Il Presidente: «Nel cuore e nei pensieri l’immane tragedia che ha colpito la città»

I neroverdi giocheranno domenica 22 alle ore 15,30 in trasferta contro l’Anzio rugby, per l’ultima gara dell’11esimo girone della serie C

L’AQUILA – «Scenderemo domenica in campo avendo nel cuore e nei pensieri l’immane tragedia che ha colpito la nostra città.

Sarà una domenica particolare, con il lutto al braccio, per la terribile morte del piccolo Tommaso e con la speranza che le altre bambine e bambini dell’asilo Primo maggio, ora ricoverati, possano guarire nel più breve tempo possibile, per tornare a correre e giocare».

Sono le parole di Mauro Scopano, presidente della Rugby L’Aquila, amministratore dell’Aterno gas & power.

I neroverdi giocheranno domenica alle ore 15,30 in trasferta contro l’Anzio rugby, per l’ultima gara dell’11esimo girone della serie C, e con la certezza matematica della qualificazione alla finalissima del 5 e 12 giugno che vale la promozione in serie B, contro l’Arechi di Salerno.

Questo in virtù della bellissima vittoria davanti ad oltre 300 spettatori allo stadio Tommaso Fattori, di domenica scorsa, contro il Colleferro, per 25 a 17. 

 
«Arriviamo all’ultimo appuntamento di un campionato già vinto – commenta il presidente -.

Non era scontato riuscirci al primo colpo, per una società nata da meno di un anno, visto anche l’alto livello delle nostre avversarie, a cominciare dalla Capitolina e dal Colleferro.

Quella di domenica contro l’Anzio, non sarà però un allenamento, una partita da prendere sotto gamba. L’agonismo e la determinazione saranno garantiti.

Daremo però spazio ai ragazzi che hanno avuto meno spazio in questa stagione, e faremo riposare i giocatori che hanno speso di più, e che hanno necessità di recuperare per arrivare al top alla finale di andata a Salerno del 5 giugno». 

Domenica, dopo aver scontato il turno di squalifica, tornerà disponibile Andrea Mastrantonio.

Per la finale il mister Massimo Di Marco potrà contare anche su Pietro Antonelli e Matteo Alloggia, avendo anche loro terminato, rispettivamente, i due e i tre turni di squalifica. 

La diretta della partita potrà essere seguita come sempre sulla pagina Facebook

https://www.facebook.com/RugbyLaquila
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.