Rugby L’Aquila: “Domenica in trasferta andata di semifinale contro la primavera Roma, vietato sbagliare”

L’AQUILA – Inizierà domenica 12 dicembre in trasferta nella capitale, con la semifinale di andata contro la Primavera Roma, la corsa della Rugby L’Aquila per la qualificazione al campionato interregionale di serie C.

Il ritorno è previsto invece allo stadio Tommaso Fattori il 19 dicembre.

Chi supererà il turno se la dovrà vedere con la vincente dell’altra semifinale, tra l’Arnold rugby e la Rugby Roma.

La compagine, di cui è presidente Mauro Scopano, amministratore dell’Aterno gas & power, e head coach Massimo Di Marco, domenica scorsa ha mancato la qualificazione nel girone delle prime classificate perdendo, al termine di una gara combattutissima, contro la Capitolina, con risultato finale di 18 a 13.

Nulla è però perduto, per proseguire il cammino che ha come obiettivo prima l’accesso all’ultima fase, quello interregionale, del campionato di serie C. che ha in palio la promozione in serie B.  D’ora in avanti, però nel torneo a quattro a eliminazione diretta, sarà proibito compiere passi falsi.

Ne è ben consapevole mister Di Marco: “Per la sfida di domenica sarà importante recuperare più di un nostro giocatore rimasto acciaccato contro la Capitolina. Per il resto la filosofia di gioco deve essere sempre la stessa: rispetto per tutti gli avversari, ma giocare per vincere, credendo in noi stessi”.

E aggiunge, “domenica scorsa a Roma abbiamo disputato una buona gara, a dispetto del risultato negativo, non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Abbiamo però avuto poca cura nei dettagli, che sono poi quelli che fanno la differenza, e abbiamo preso mete che forse potevano essere evitate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.