Sarà Lino Banfi ad accendere l’Albero di Natale di Piazza Risorgimento alla cerimonia inaugurale del calendario delle feste della Città di Avezzano

AVEZZANO – Magie di luci, incantesimi di profumi, bagliori, armonie ma anche tanta solidarietà.

Avezzano scommette sul Natale e lo fa lanciando un mese intero di eventi e concerti che riporteranno, in centro-città, cittadini, bambini e turisti.

La prima grande e irrinunciabile sorpresa è stata infiocchettata proprio per l’accensione dell’albero di Natale di Piazza Risorgimento, il prossimo 8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione.

L’8 pomeriggio, dalle ore 16, si terrà la cerimonia di apertura del calendario delle feste, con un testimonial d’eccezione: per la prima volta in Abruzzo, sarà ospite graditissimo della città di Avezzano Lino Banfi, il “nonno Libero” nazionale.

L’arrivo in città del notissimo attore, comico e sceneggiatore, è stato possibile grazie alla sapiente direzione artistica del fisarmonicista, M° e professore Danilo Murzilli, del dipartimento di eventi sociali e spettacolo Argos Forze di Polizia coordinato dal dr. Gianluca Guerrici e dal dr. Fausto Zilli.

“Sarà una festa che darà il via alle feste: l’amministrazione ha fatto il massimo per garantire un inverno pieno di appuntamenti cultuali, divertenti, ricchi e originali.

Il calendario eventi di quest’anno, ‘”Magie di Natale” – dicono le consigliere comunali Concetta Balsorio, Federica Collalto, Maria Antonietta Dominici e Alessandra Cerone che hanno collaborato per l’ideazione con l’assessorato alla Cultura guidato da Di Stefano – non lascia nulla al caso ed è un maxi contenitore di iniziative che coinvolgerà tutto il tessuto cittadino, dal centro fino alle periferie e alle frazioni.

Un mese di manifestazioni tra teatro, pomeriggi per gli amici a 4 zampe, feste per bambini, marionette e laboratori artistici sul Natale che verrà presentato ufficialmente alla città”.

Dall’8 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023 Avezzano sarà il centro delle feste: l’evento di inaugurazione dell’8 è dedicato alla figura straordinaria di Madre Teresa di Calcutta.

L’abete di Piazza Risorgimento verrà acceso, inoltre, con una meravigliosa cornice musicale, che si trasformerà poi in un vero e proprio concerto serale e gratuito per la popolazione: si esibiranno, direttamente da X Factor e All Together Now, Alessio Selvaggio assieme all’Armelis Smart Band del maestro Corrado Lambona, con la direzione musicale del maestro Danilo Murzilli.