Scurcola Marsicana. Sono due le liste che si presentano alle prossime elezioni comunali

SCURCOLA MARSICANA- Aria di campagna elettorale respira nel comune di Scurcola Marsicana in vista delle elezioni comunali previste per il 3 e il 4 Ottobre.

Saranno due le liste che ambiscono al governo di Scurcola Marsicana e della sua frazione di Cappelle dei Marsi.

Due le liste in campo. Una composta tutta da… stranieri

Lista “Uniti Rinasciamo”

Le due liste elettorali sono le seguenti.

  • Lista “Uniti rinasciamo” – candidato sindaco Nicola De Simone;
  • Candidati Cosniglieri: Orlando Andreoli, Ivan Antonini, Gianmarco Di Cosimo, Elettra Di Cristofano, Assunta Di Marco, Mattia Frezzini, Martina Giallonardo, Stefano Morzilli, Maddalena Rosa e Lorenzo Sabatini;
Lista “Scurcola città biodiversa”
  • Lista “Scurcola città biodiversa” candidato sindaco Francesco Saturni;
  • Candidati consiglieri: Cinzia Martorelli, Roberta Bucci, Piergiorgio Lucchini, Massimiliano Blasetti, Simone Di Loreto, Vittorio Scafati, Ivan Cipolletti e Bruno Panunzi.
Olimpia Morgante

La comunità di Scurcola Marsicana torna al voto a seguito del terremoto politico avvenuto a seguito del commissariamento che ha portato alla caduta della giunta guidata dal sindaco Maria Olimpia Morgante lo scorso febbraio.

A febbraio l’agguato in Consiglio che ha fatto cadere la Sindaca Olimpia Morgante

Un terremoto politico i cui effetti sono tutt’ora più vivi che mai; alcuni lettori ci riferiscono di un crescente malcontento inerente alla composizione di una delle due liste elettorali formate da persone che non sono di questo comune e che poco conoscono la realtà locale.

C’è un motto latino assai eloquente che recita: “Regis ad exemplum totus componitur orbis” ovvero “Il regno si adegua al volere del re” speriamo che non sia nel caso di Scurcola Marsicana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.