Sente un grido di aiuto sul Velino ma non riesce a individuare la persona in difficoltà e allerta il 112. Ricerche in atto con droni e un elicottero

AVEZZANO – Ricerche in corso, attivate da oltre un’ora, sul Monte Velino per la segnalazione di una richiesta di aiuto inviata da una escursionista.

I fatti risalgono al primo pomeriggio quando una escursionista si è rivolta al nuovo umero di e,ergenza 112 che ha attivato i Vigli del Fuoco.

La donna ha riferito di aver udito con chiarezza delle grida di richiesta di aiuto provenire da un’area del Velino non molto lontana, a suo parere, dal punto dove si trovava lei.

Si tratterebbe di uno dei sentieri che poi conduce alla vetta della montagna.

Immediatamente, quindi, sono scattate le operazioni di localizzazione, ricerca e soccorso che vedono coinvolti i Vigili del Fuoco e il Cnsas Abruzzo, il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo.

Sul posto, attualmente, sono all’opera dei droni, un elicottero arrivato appositamente da L’Aquila e alcune squadre di terra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO