Simulazione di Consiglio comunale e lezione di Trasparenza in Municipio per 2 classi del Galilei di Avezzano: informare oggi per avere amministratori migliori domani

AVEZZANO – Dal Comune di Avezzano riceviamo e pubblichiamo:

«Giornata intensa e sicuramente diversa dalla normale mattinata scolastica per due classi dell’IIS “G. Galileo di Avezzano.

I ragazzi delle classi II e III A dell’indirizzo Amministrazione-Finanza-Marketing, infatti, hanno avuto la possibilità di conoscere più da vicino l’istituzione comunale e, soprattutto, vivere dal di dentro i passaggi che portano al compimento dell’azione amministrativa di un comune.

L’iniziativa è stata realizzata in occasione della Giornata della Trasparenza 2022, volta a mettere sempre più in connessione cittadini e istituzioni, soprattutto con un occhio di riguardo ai ragazzi.

Accompagnati dal dirigente scolastico Candeloro Di Biagio e dalle professoresse Siria Petrella, Angela Tomassetti, Adele Dimarcoberardino e Antonella D’Angelo, i ragazzi delle due classi sono stati accolti nell’Aula consiliare del municipio di Avezzano.

Alla presenza del Sindaco Giovanni Di Pangrazio, del presidente del Consiglio comunale Fabrizio Ridolfi, degli assessori Pierluigi Di Stefano e Roberto Verdecchia nonché del consigliere comunale e Presidente della Commissione Istruzione e Cultura, Nello Simonelli, gli studenti hanno prima fatto una visita del Palazzo Municipale e poi hanno partecipato ad una simulazione di seduta di Consiglio Comunale, con gli interventi di assessori e consiglieri, per mostrare loro come si arriva all’approvazione di una delibera.

Sindaco, Presidente del Consiglio, Assessori e consiglieri, poi, hanno anche illustrato i cardini e i principi che regolano l’azione dell’istituzione comunale.

Dopo una pausa, quindi, si è tenuta la seconda parte della giornata, più teorica che pratica, ma ugualmente coinvolgente.

Il Segretario generale del Comune di Avezzano, il dottor Giampiero Attili, ha infatti illustrato, nella Sala Consiliare del Municipio, i principi e gli aspetti fondamentali della Legge sulla Trasparenza.

Lo stesso Attili, dopo l’illustrazione del testo normativo, ha risposto alle domande poste dai ragazzi, che hanno mostrato di essere molto interessati al tema della chiarezza fra istituzioni e cittadini».

Ci auguriamo che, tra i ragazzi che oggi hanno partecipato in maniera così interessata all’incontro di stamattina, ci sia qualcuno che un domani voglia intraprendere la strada dell’amministrazione della res pubblica e lo faccia nel migliore dei modi, formando finalmente una nuova classe dirigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.