Sulmona. Sette contagiati nel Centro Abruzzo

SULMONA – Migliorano le condizioni del 53enne di Castel di Sangro, ricoverato lo scorso 20 marzo. L’uomo entro oggi sarà trasferito dal Santissima Annunziata al San Salvatore dell’Aquila sempre se arriverà il nulla osta. La comunicazione è arrivata dal sindaco del centro sangrino, Angelo Caruso.

Intanto, i casi positivi di oggi tra la Conca Peligna e l’Alto Sangro sono complessivamente sette di cui cinque soltanto per Roccaraso. I contagiati sono tutti riconducibili alla prima donna risultata positiva ed asintomatica. L’ultimo caso positivo, in ordine di tempo, riguarda un uomo di Introdacqua la cui moglie lavora alla clinica San Raffaele e che attende l’esito del suo tampone che stando alla positività del marito è quasi scontato.

5 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *