Tagliacozzo, Via Variante: da quel dì una fogna a cielo aperto

TAGLIACOZZO – Una vera delizia per i pedoni che giornalmente percorrono il marciapiede della Via Variante, all’altezza della centrale elettrica.

Da quel dì una fogna a cielo aperto dispensa a volontà effluvi e, inutile specificarlo in termini volgari, rifiuti organici umani. Da quel dì una sgangherata transennatura segnala l’inconveniente. Da quel dì una lamiera di acciaio impedisce ai pedoni di finire nella m….a. Da quel dì nella buca finiscono mascherine usate, bottiglie di plastica, pacchetti vuoti di sigarette e altri capricci del genere. Da quel dì il problema esiste ma non trova soluzione.

Chi se ne dovrebbe occupare? L’amministrazione comunale o l’ente che gestisce e incassa soldi per la depurazione? Le foto che mostriamo non danno adito a interpretazioni. Occorre solo intervenire.

E al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.