Tamponi rapidi. Apre il drive-trough all’Interporto di Avezzano

AVEZZANO – Sarà attivo da martedì il drive-trough Covid all’interporto di Avezzano, dove si accederà con l’autovettura e si avrà la possibilità di sottoporsi al test del tampone Covid-19 rapido.

Il servizio prevede l’effettuazione di tamponi per l’individuazione del Covid 19 in tempi più rapidi. Un servizio attivato nelle scorse settimane in molte altre città e che ad Avezzano è stato deciso dopo un incontro avvenuto, nel pomeriggio di oggi, tra Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, Direttore sanitario della Asl 1 Sabrina Cicogna, Direttore amministrativo Stefano Di Rocco, Direttore tecnico ingegnere D’Aurelio, Ematologa responsabile delle malattie primarie, Stefania Viscogliosi. L’incontro si è tenuto nella stessa struttura dell’interporto di Avezzano, alla presenza anche del dottor Carmine Viola e la dottoressa De Santis.

«Tale servizio permetterà – dice il Sindaco di Avezzano Di Pangrazio – , di eliminare il carico della struttura ospedaliera di Avezzano, all’esterno del Pronto Soccorso, e di aumentare il numero dei tamponi ai pazienti presenti sulla piattaforma. Con questa operazione si arriverà a più che raddoppiare il numero dei tamponi effettuandone circa 1.000 a settimana. Su mia pressione, la direttrice sanitaria si è impegnata a sollecitare decisamente la ditta fornitrice del macchinario – conclude il primo cittadino – per processare i tamponi direttamente all’ospedale di Avezzano».

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *