“Taraballa” apre la stagione teatrale al Caniglia di Sulmona

Parte oggi, alle 17,30, nel cortile di Palazzo San Francesco a Sulmona, il primo appuntamento della stagione del Teatro “Caniglia” di Sulmona, dedicata ai ragazzi.

Lo spettacolo, “Taraballa – il tesoro del Bruco baronessa” è stato elaborato dall’albo illustrato edito da Carthusia Edizioni, con illustrazioni di Valeria Petrone e testi e musiche di Elisabetta Garilli.

Il partner ufficiale dello spettacolo, come di tutta la stagione del Teatro Caniglia, è Bper Banca che, con Carthusia Edizioni, pone l’obiettivo sulla sensibilizzazione dei piccoli all’educazione finanziaria, alla presa di coscienza del valore delle cose e al risparmio.

Con Taraballa per insegnare ai giovani i valori della vita

Valori che, attraverso la drammatizzazione teatrale, possono essere facilmente interiorizzati dai ragazzi.

L’omonimo albo illustrato, insieme con le altre iniziative (mostre, installazioni, letture animate e allestimenti musicali) affiancheranno la rappresentazione teatrale.

Il desiderio di un bruco, avere le ali senza sapere che un giorno diventerà farfalla, può diventare realtà se ci sono amici insetti che, ognuno con le proprie esperienze, aiutano a realizzarlo.

Amicizia, collaborazione, condivisione sono valori che possono e devono essere insegnati al pari di tante altre cose che contribuiscono a far diventare “grandi” e ad essere persone consapevoli di sé stessi e degli altri.

L’affiatato staff tecnico-artistico comprende la voce narrante di Enrica Compri e la danzatrice e mimo Giulia Carli.

Il gruppo orchestrale Garilli Sound Project accoglie Elisabetta Garilli a direzione e pianoforte, Serena Abagnato percussioni e armonica, Elisa Carusi e Adolfo Donolato clarinetto, Giuseppe Falco oboe, Daniele Falco fagotto, Gianluca Gozzi basso e Alvise Staffoni violoncello.

Preziosa collaborazione fra Bper e Cathusia Edizioni

Eugenio Tangerini, responsabile Relazioni Esterne di Bper Banca:: «Il progetto Taraballa ha confermato che lettura, musica e immagini sono il linguaggio più naturale per affrontare con i più piccoli temi come il valore delle cose e del risparmio per realizzare i propri sogni.

Così la Bper ha deciso di  donare l’omonimo spettacolo musicale anche ai bambini di Sulmona».

Felice il direttore artistico del progetto “Teatro Maria Caniglia – Teatro di Produzione”, Patrizio Maria D’Artista, grato con Bper Banca per aver accolto il progetto e soprattutto l’idea che al centro fossero i ragazzi ai quali vanno trasmessi i giusti valori

Ingresso, regole, info e prenotazioni

Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione, presso l’Ufficio Servizi Turistici di Sulmona – Palazzo della SS. Annunziata in Corso Ovidio oppure inviando una mail all’indirizzo info@teatromariacaniglia.com o attraverso la piattaforma oooh.events digitando “tarabaralla”.

La manifestazione prevede all’ingresso, l’esibizione di green-pass.

INFORMAZIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.