Tenta di forzare l’ingresso della comunità per richiedenti asilo a Fara Sabina. Giovane arrestato

RIETI – I Carabinieri della stazione di Passo Corese hanno arrestato un cittadino extracomunitario, 26 anni, in flagranza del reato di violazione di domicilio.

Il ragazzo, già noto alle Forze di Polizia, nel pomeriggio, dopo aver forzato una finestra si è introdotto
all’interno di un appartamento in uso a una cooperativa sociale che, in collaborazione con il Comune di Fara in Sabina, si occupa proprio dell’accoglienza ai richiedenti asilo.

Il giovane, già ospite della citata struttura, era stato allontanato per aver ripetutamente violato il
regolamento interno.

Conseguentemente a tale condotta, quindi, il ventiseienne è stato denunciato e arrestato alla Procura della Repubblica di Rieti.