Torna a Canistro la Sagra della Castagna Roscetta. Musica, cultura e tradizione in sicurezza

Canistro – Torna a Canistro inferiore La Sagra della Castagna Roscetta il 30 e il 31 Ottobre. La 43esima edizione, organizzata dalla Pro Loco di Canistro in collaborazione con la sezione locale dell’Avis, farà tornare tradizione, storia, enogastronomia, musica e cultura fra le strade del borgo rovetano.

Per evitare il diffondersi del covid19 e tutelare i partecipanti, oltre a prevedere il controllo del Green Pass nell’area, dopo l’ ordinanza del neo eletto Sindaco di Canistro, Gianmaria Vitale, e stato disposto che sarà vietata, nei giorni della sagra, la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche dopo le ore 24:00 così come dovranno essere chiusi gli stand al medesimo orario.

Chi dovesse trasgredire, potrebbe ricevere una sanzione amministrativa che può andare dai 25 ai 500 euro. A tutte le persone che prenderanno parte alla Sagra viene fatto obbligo di rispettare la normativa anti Covid oltre a tutte le raccomandazioni che la Pro Loco di Canistro ha disposto per la miglior riuscita della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.