Torna all’Aquila l’Abruzzo Horror Festival: proiezioni, visite guidate e suggestioni legate ad Halloween

L’AQUILA – Torna all’Aquila l’Abruzzo Horror Festival che animerà il centro storico della città da questa sera sino al 1 novembre con il patrocinio della direzione generale Cinema, della Regione Abruzzo e del Comune dell’Aquila.

Per l’8/a edizione è in programma una rassegna film e cortometraggi in concorso al Palazzetto dei Nobili, la cerimonia di premiazione avrà luogo lunedì 31 alle ore 18,30 nella sala lignea di Palazzetto dei Nobili.

La giura sarà composta da Piercesare Stagni, Francesco Belliti, Tania Bizzarro. Proiezione del corto vincitore dell’edizione 2022 di “Visioni notturne” (festival gemellato).

Premio speciale “Nottola by ore d’orrore”, a seguire proiezione del film vincitore e corto vincitore.

La mostra fotografica di Voivod nei sotterranei del Palazzetto.

Per l’occasione è stata allestita in centro storico anche un escape room tematica tratta dall’ultima serie Netflix Stranger Things “Vecna”.

Previsti, nella quattro giorni, lo spettacolo di teatro per i più piccoli “La sposa Fantasma” a cura della compagnia teatrale Mag, così come le passeggiate al cimitero nella sua parte monumentale a cura di Andrea De Petris, oltre alle visite guidate tematiche di Carla Ciccozzi (domenica 30 in piazza Fontesecco e martedì 1 a palazzo Pica Alfieri).

Lunedì è in programma la Notte Nera, con animazioni a tema Halloween in collaborazione con tutte le attività del centro.
Completano il cartellone corsi di scenografia, costume e trucco scenico, party, letture animate, spettacoli e laboratori creativi per bambini, gli stand tematici nel centro storico, mostra fotografica, fumetti, videogiochi horror, workshop e disegni horror, abiti e accessori gotici, proiezioni film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.