Tragedia a Luco dei Marsi, morto un bimbo di 10 anni mentre giocava con il pallone

LUCO DEI MARSI – Ha perso la vita un bimbo di 10 anni di origine marocchina mentre giocava a pallone in piazza De Gasperis, dove prima si svolgeva il mercato. Erano circa le 19 quando il ragazzino, mentre giocava con il pallone, si è accasciato a terra ed i presenti hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Il piccolo aveva un soffio al cuore ed era in cura, nonostante il tempestivo trasporto al Pronto Soccorso di Avezzano, sono stati inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale medico. Il giovane frequentava la classe 5^B della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Ignazio Silone di Luco dei Marsi.

O. A. aveva nove anni e amava giocare a calcio come tutti i suoi coetanei. Qualche palleggio fuori casa, un momento di svago come i bambini amano fare quotidianamente, sognando di diventare come i campioni della squadra del cuore. Una tragedia che non si vorrebbe mai raccontare, una giovane vita scivolata via mentre inseguiva un pallone. 

Esprimiamo cordoglio e vicinanza alla famiglia da parte della redazione per questo momento così straziante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *