Turista pugliese colpita da colpo di calore nella Valle dell’Orfento salvata dal Soccorso Alpino

Foto di Archivio

CARAMANICO TERME – Stava percorrendo con alcuni amici un sentiero nella Valle Dell’Orfento, nel cuore del Parco Nazionale della Majella, in territorio di Caramanico Terme, in provincia di Pescara, quando una turista pugliese di 62 anni ha iniziato a sentirsi male, accusando una sensazione di svenimento, forse a causa di un colpo di calore. 

Gli amici che erano con lei hanno allertato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, prontamente intervenuto con i Carabinieri Forestali di Caramanico Terme. Giunti sul sentiero gli uomini del Soccorso Alpino e i Carabinieri Forestali di Caramanico hanno soccorso la donna, che si è ripresa subito. 

1 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *