Un milione di euro dalla Regione Abruzzo al Festival dei Cartoni Animati

Fondi reperiti dal capitolo dedicato ai trasporti e alle mareggiate

L’AQUILA – Alla Regione Abruzzo piacciono i cartoni animati. Lo si evince dall’approvazione di una delibera con la quale si destina un milione di euro in due anni in favore del “Festival internazionale dell’animazione cross-mediale e della Tv dei ragazzi Cartoons on the Bay”.

Si tratterebbe di una iniziativa, che vede coinvolta anche la Rai, dedicata interamente al mondo dei cartoni animati e dell’animazione. Una maxi spesa che, e questo è il principale motivo di polemica, sarebbe stata finanziata andando a prendere i soldi necessari anche dai settori del trasporto e degli interventi per le mareggiate. Ad alimentare la polemica, soprattutto da parte delle opposizioni di centrosinistra e del Movimento Cinquestelle, è il fatto che a proporre tale finanziamento e sostegno sarebbe stato il Presidente Marco Marsilio in persona.

Iniziativa, in sostanza, giudicata intempestiva e assolutamente fuori luogo, visti anche i recenti avvenimenti, dalle forze dell’opposizione che reputano, peraltro, la spesa di un milione di euro in due anni, in ogni caso, assolutamente eccessiva. Ancora più, hanno sottolineato le opposizioni, se si tiene conto dei ripetuti allarmi e richieste di intervento urgente avanzate reiteratamente dai balneatori di tutta la costa abruzzese. In allegato al pezzo vi proponiamo il documento originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *