Avezzano. “Un tocco con il cuore”, quando il calcio diventa solidarietà

AVEZZANO – Nel pomeriggio di sabato 21 dicembre nella palestra in Via Pereto verrà disputata una quadrangolare di calcetto dal titolo “Un Tocco con il cuore”. Tale manifestazione, organizzata dal Gruppo Volontari Magliano de’ Marsi Onlus con la collaborazione della Croce Verde Avezzano, Croce Verde Civitella Roveto e Croce Bianca Teramo, si svolgerà dalle ore 16,30 alle ore 19,30. Sarà una manifestazione sportiva organizzata dai volontari e per i volontari in cui si ricoprirà il vero valore dello sport e della solidarietà. Il ricavato della partita, il cui ingresso è ad offerta libera, sarà devoluto a favore della Croce Bianca di Altare (SA) che ha subito dei danni alla propria sede a seguito degli eventi alluvionali che hanno colpito il territorio ligure a fine novembre.

“Un tocco con il cuore” non si tratta di una partita di calcetto tra professionisti, ma tra volontari che quotidianamente mettono a disposizione, proprio con il cuore, il loro tempo libero per aiutare gli altri. “Un piccolo gesto – commenta Claudia Morgante presidente Gvm di Magliano dei Marsi – che può far tornare a scaldare il cuore a volontari come noi, che impegnano il tempo libero per dedicarlo agli altri”.

Fabio Gallese presidente di Croce Verde Avezzano cita una frase di San Giovanni XXIII :“Nulla di quello che accade all’uomo deve risultarci estraneo” e commenta “Per questo tutti noi ci mettiamo in campo, perché è uno dei modi che abbiamo per aiutare e non essere estranei a quello che accade e alle persone che vivono accanto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.