Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera

Alla presenza del Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, si è svolta questa mattina, presso la Villa Comunale dell’Aquila, la manifestazione celebrativa in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera.

La ricorrenza, istituita con la legge 222 del 2012, persegue “l’obiettivo di ricordare e promuovere i valori di cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile e di riaffermare e consolidare l’identità nazionale attraverso il ricordo e la memoria civica”.

Alla cerimonia sono intervenuti l’assessore Guido Liris della Giunta Regionale; il Sindaco della città dell’Aquila Pierluigi Biondi; il Presidente dell’Amministrazione Provinciale, Angelo Caruso; i vertici delle Forze dell’Ordine, dell’Esercito e dei Vigili del Fuoco e rappresentanti della Curia Arcivescovile e degli studenti degli istituti scolastici cittadini.

La manifestazione ha avuto luogo con: l’Alzabandiera, sulle note dell’Inno Nazionale; la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti; la lettura della Preghiera per i Caduti; una riflessione sulla ricorrenza da parte di un rappresentante degli studenti e gli interventi del Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Generale Gianluigi D’Alfonso e del Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, che ha avuto anche modo di ricordare lo sforzo sinergico di tutte le Istituzioni coinvolte nell’organizzazione della Giornata, su impulso del Comando Militare Esercito “Abruzzo e Molise”.

Successivamente presso la Sala Ipogea del Consiglio Regionale d’Abruzzo si è svolto un convegno tematico nel quale alcuni studenti aquilani ed illustri esperti hanno approfondito i temi della ricorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.