Hashish e cocaina nascoste nel borsello. Quarantaduenne arrestato dalla Polizia in pieno centro a Pescara

PESCARA – Operazione della Polizia di Stato che, durante controlli eseguiti ieri pomeriggio, ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di 42 anni trovato in possesso di quasi 100 grammi di hashish e 60 di cocaina.

L’attività di polizia giudiziaria, che ha visto coinvolte pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e della Squadra Volante, è scaturita dal controllo di un’auto con a bordo due persone avvenuto in prossimità della centralissima Piazza I° Maggio.

Gli operatori del Reparto Prevenzione Crimine, con l’immediato ausilio della Squadra Volante, insospettiti dalla targa prova fotocopiata, hanno proceduto all’identificazione degli occupanti, che sono stati perquisiti, così come il mezzo di trasporto.

Gli agenti, quindi, hanno potuto trovare le sostanze stupefacenti nascoste nel borsello di uno dei due occupanti l’autovettura.

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fine di spaccio e il Pm della Procura della Repubblica di Pescara ne ha disposto il trasferimento nella locale Casa Circondariale in attesa della convalida dell’arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.