Il 10 dicembre si mobilitano i circoli del PD in Abruzzo: entra nel vivo il Congresso Costituente

L’AQUILA – Si terrà sabato 10 dicembre la mobilitazione dei circoli del Partito Democratico in Abruzzo per il tesseramento del 2022 e per il sostegno alle proposte del centrosinistra per l’Abruzzo e per l’Italia.

La mobilitazione rappresenta una tappa importante del percorso congressuale costituente del partito nazionale.

E’ già partita la consultazione pubblica rivolta a tutte le iscritte e gli iscritti al percorso costituente, che si svolgerà in modalità online, attraverso il documento “Bussola”.

Sono inoltre state convocate in Abruzzo le prime assemblee di discussione in sul Congresso Costituente: il 9 dicembre a Sulmona, ore 18, al Cinema Pacifico;  l’11 dicembre a San Giovanni Teatino, ore 18, l’Assemblea regionale dei Giovani Democratici; il 19 dicembre a Pescara, ore 18, al Comitato Elettorale in Piazza Unione.

La  sintesi dei risultati dei confronti nelle varie modalità sarà trasmessa al Comitato Costituente per la stesura del “Manifesto dei valori e dei princìpi” del nuovo PD che verrà proposto all’Assemblea Costituente nazionale del 20-22 gennaio 2023.

Seguirà, entro il 27 gennaio 2023, la presentazione delle Mozioni congressuali e delle candidature.

Tra il 27 gennaio ed il 12 febbraio 2023 si confronteranno in merito alle Mozioni i Circoli e le/gli iscritti/e del Partito Democratico (iscritti all’anno 2022).

Il 19 febbraio 2023 si terranno le primarie aperte a tutte e tutti per la scelta del/della Segretario/a del nuovo Partito Democratico