Magliano dei Marsi. Grande partecipazione all’inaugurazione della nuova scuola

MAGLIANO DEI MARSI – C’era il pubblico dei grandi eventi sabato 5 ottobre, in via Tommaso di Lorenzo, per l’inaugurazione del nuovo Polo Scolastico di Magliano dei Marsi.

Autorità civili, militari e religiose, genitori e figli hanno presenziato al taglio del nastro per questa innovativa struttura che permetterà ai studenti di Magliano, Scurcola e Massa d’Albe di frequentare in modo sicuro le lezioni. Presenti a tale evento il primo cittadino di Magliano dei Marsi, Mariangela Amiconi, il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il Vescovo dei Marsi, mons Pietro Santoro, Gianni Letta ed i componenti della precedente Amministrazione comunale tra cui l’ex sindaco Gianfranco Iacoboni e Antonio Morgante colui che collaborò con l’ex Presidente della Regione, Gianni Chiodi, per la realizzazione di questa stupenda opera. Inoltre erano presenti i sindaci e gli amministratori comunali di altri paesi limitrofi.

La cerimonia è iniziata con lo svelamento della targa ad opera del sindaco di Magliano, del Presidente della Regione, di Gianni Letta e del Vescovo dei Marsi. La targa porta impresso il nome della struttura, dedicata al sindaco e professore Giuseppe Di Girolamo. Ne è seguita la benedizione del vescovo e nel suo discorso, mons. Pietro Santoro, si è rivolto direttamente ai giovani studenti delle elementari e delle medie invitandoli a diventare cittadini migliori di cui oggi l’Italia ha davvero bisogno.

Viceversa, il discorso del primo cittadino di Magliano dei Marsi si è incentrato sul duro lavoro e sulla soddisfazione di consegnare ai giovani studenti tale struttura ricordando. Nel suo saluto, la Sindaca Amiconi ricorda anche il grande lavoro della precedente amministrazione comunale nelle persone dell’ex sindaco Gianfranco Iacoboni e di Antonio Morgante. Dopo i primi discorsi si è svolto un tour all’interno della struttura: Espressione24 è stata partecipe di tale giro ed abbiamo potuto costatare la meraviglia negli occhi dei genitori degli alunni e dell’intera comunità. Attraverso la struttura, passando per la palestra, si è giunti nel grazioso teatro per i discorsi del presidente Marsilio, di Gianni Letta, di Antonio Morgante e della preside Fausta Vivarelli. Dopo i discorsi ufficiali, c’è stata l’esibizione dei giovani allievi delle scuole e della “banda città di Magliano”.

Tale struttura ospita 336 studenti, sia della scuola elementare e sia della scuola media, in 16 aule volte anch’esse per invogliare i giovani studenti allo studio. Inoltre, la palestra è idonea per le diverse attività ginniche tra cui anche le competizioni regionali e non solo. Di pregevole fattura è anche il teatro con biglietteria, camerini per gli attori e servizi: sia la palestra che il teatro sono in due edifici differenti. Vale davvero la pena visitare tale struttura, che oltre ad esser sicura è una vera e propria opera d’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.