Troppi pregiudicati al bancone. Il Questore di Teramo sospende la licenza a un bar di Roseto

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Ancora una sospensione della licenza, disposta dal Questore di Teramo, Lucio Pennella, per di un bar di Roseto frequentato abitualmente da pregiudicati.

Il provvedimento è stato emesso dopo ripetuti controlli effettuati dai Carabinieri, in varie ore della giornata.

I militari hanno constatato che il locale rosetano era frequentato da soggetti resisi responsabili di numerosi reati, anche particolarmente gravi.

Il Questore Pennella ha fatto scattare il provvedimento, predisposto dalla Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, notificato ai titolari nella mattinata odierna.

Continua così l’azione di prevenzione e repressione dei reati, sul territorio provinciale, anche in tema di esercizi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.