Meteo: arriva l’Ottobrata, caldo e colpo di coda dell’estate dopo il maltempo

L’AQUILA – Caldo e colpo di coda dell’estate dopo il maltempo.

Arriva l’Ottobrata sull’Italia con giornate soleggiate e temperature oltre i 25-27°C.

“Il termine ‘Ottobrata’ – spiega il sito www.iLMeteo.it -, deriva dalla tradizione romana di compiere delle belle scampagnate ad Ottobre ai Castelli, cioè sui Colli Albani.

Il clima di Roma infatti regala ogni anno periodi caldi e soleggiati in questo mese che inizia oggi: quest’anno il bel tempo di inizio ottobre non sarà confinato entro le mura romane ma si estenderà a tutto il nostro Paese.

Ottime notizie dopo una seconda metà di settembre drammatica dal punto di vista meteo”.

“A cavallo dell’Equinozio d’Autunno si sono infatti registrate ben 3 tempeste equinoziali, durante le quali lo scambio atmosferico tra aria fredda polare e aria calda subtropicale ha causato fenomeni violenti: ricordiamo la tragedia delle Marche, poi i nubifragi sul versante tirrenico laziale e al Nord-Est per non dimenticare la situazione eccezionale della Campania”.

Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma dunque il ribaltone, da una seconda metà di settembre con frequenti piogge e temperature sotto la media, si passerà ad una settimana soleggiata e quasi estiva.

Prima di questa fase calda prestiamo però attenzione agli ultimi temporali, eredità e ricordo del brutto mese di Settembre: nelle prossime ore avremo ancora instabilità al Sud e su parte delle regioni centrali. Sono attesi rovesci su Sicilia settentrionale, Calabria, Campania, Basilicata e Puglia.

Locali momenti instabili non sono esclusi anche su Lazio, Abruzzo e Molise fino all’Appennino settentrionale con una nuvolosità bassa fastidiosa tra Liguria di Levante ed Alta Toscana.

Insomma in questo weekend non mancheranno ancora degli acquazzoni e un po’ di nuvolosità specie intorno al Mar Ligure, sull’Appennino settentrionale, sulle Alpi di confine ed in Valle d’Aosta;

ma certamente con la prossima settimana ricorderemo questa evidenza meteo: come esiste il Colpo di coda dell’Inverno esiste anche il Colpo di coda dell’Estate, dicono gli esperti.

Dai 34°C di Siracusa ai 30°C di Bolzano tutta l’Italia vivrà il ritorno dell’Estate 2022, con una situazione di alta pressione che ci accompagnerà almeno per una settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.