Naiadi: campione del mondo premiato dalla città di Pescara

Pescara – “I campioni si vedono durante le competizioni ma anche fuori dai campi di gioco, in questo caso dalla piscina.” Queste le parole con cui l’assessore Patrizia Martelli ha parlato oggi della premiazione al campione del mondo Francesco Di Fulvio.

L’assessore ha poi continuato raccontando le sensazioni della mattinata di premiazioni, descrivendo così l’accaduto:”Questa mattina ho infatti portato il saluto dell’amministrazione comunale al campione del mondo di pallanuoto Francesco Di Fulvio, che con i fratelli Carlo e Andrea, presso le piscine Le Naiadi, sta tenendo da ieri il Waterpolo Camp. Un’iniziativa di valore, cui stanno prendendo parte anche ragazzi da fuori regione. Mi ha colpito l’umiltà con cui Francesco Di Fulvio sta collaborando alla manifestazione, segno che questa resta una qualità fondamentale per raggiungere grandi risultati.”

Infatti, da ieri guest star del Watercamp presso la struttura “Le Naiadi” è il campione del mondo di pallanuoto Francesco Di Fulvio. Il giovanissimo Golden boy della pallanuoto italiana infatti è ormai una certezza nel panorama del nuoto. Fra 2 settimane 27enne, Di Fulvio ha già inanellato un mondiale di pallanuoto con la nazionale italiana nel 2019; mondiale nel quale verrà eletto anche miglior giocatore e di lì a poco, uno dei migliori giocatori di pallanuoto del mondo nel 2019.

Nonostante questo palmarès però, il giovanissimo atleta è entrato da ieri nella struttura de “Le Naiadi” per il suo “Waterpolo Camp”. Grande soddisfazione per la struttura, per l’assessore che ha voluto premiare il giovane campione, ma soprattutto per i bambini e ragazzi che avranno così un’occasione unica di poter passare un’estate con uno dei profili più alti al momento del mondo della pallanuoto nazionale ed internazionale. Questo è lo sport che ci piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.