Aielli. Uno dei pochi comuni dove non si paga la tassa sulle lampade votive

AIELLI – Si tratta de una vera e propria rarità. Anzi, Aielli è forse l’unico comune in Abruzzo in cui le lampade votive sono gratis. Una cosa non di poco conto visto che, fra tasse pubbliche e tariffe private, la nostra vita è contrassegnata da tributi, canoni, abbonamenti, balzelli, multe, sanzioni eccetera eccetera.

Grazie infatti alla delibera di Consiglio Comunale N. 7 del 30 Marzo 2019, l’Amministrazione a guida Enzo Di Natale, ha reso gratuito il servizio di allaccio e di fornitura di energia elettrica delle lampade votive del cimitero Comunale. E nei giorni in cui si commemorano i defunti proprio dall’amministrazione si invitano i cittadini a effettuare l’allaccio e esprimere il consenso.

Enzo Di Natale

Un’iniziativa che può sembrare marginale per un’Amministrazione Comunale, ma nella realtà un’idea che va incontro a tantissimi cittadini, molti dei quali anziani e che vivono di pensione, ai quali si è andato a togliere una spesa fissa annuale.

“Un gesto di vicinanza alla popolazione – afferma il primo cittadino – per una tassa triste e fastidiosa che spesso pesa sulle spalle di anziani e pensionati. Abbiamo preferito tagliare gli sprechi ed avvicinarci ancora una volta ai bisogni dei cittadini.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.