Muore in Sardegna in un incidente stradale il fratello del Sindaco di Scurcola Marsicana

SCURCOLA MARSICANA – Tragedia questa mattina in Sardegna dove, in un incidente stradale, ha perso la vita Danilo De Simone, 42 anni, originario di Cappelle dei Marsi, fratello minore dell’attuale Sindaco di Scurcola Marsicana, Nicola De Simone.

I fatti sono avvenuti questa mattina intorno alle 9 sulla strada provinciale 196 che da Luras si dirige verso Olbia.

De Simone, mentre percorreva alcune curve, si sarebbe scontrato con un pullman di una locale compagnia di autotrasporti.

Il pullman, privo di passeggeri, stava percorrendo la strada in direzione Olbia e la moto viaggiava in direzione opposta.

L’impatto, sulla cui dinamica sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri del posto, è stato molto violento e per il motociclista marsicano purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Infatti a nulla sono valsi i soccorsi portati da Vigili del fuoco, Carabinieri e operatori del 118.

De Simone da tempo viveva a Roma, ma non aveva perso i contatti con il suo paese d’origine dove tornava spesso e dove aveva mantenuto molte amicizie.

A Scurcola e Cappelle, infatti, la notizia della disgrazia ha suscitato una forte emozione e grande dolore con manifestazioni di vicinanza e partecipazione al Sindaco e alla famiglia del ragazzo.

Pierluigi Biondi

Al Sindaco di Scurcola Marsicana, inoltre, ha rivolto un messaggio di cordoglio il Sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

«In questo momento di profondi dolore e tristezza sono vicino al sindaco di Scurcola Marsicana, Nicola De Simone, per la tragica e improvvisa scomparsa del fratello Danilo.

Un lutto che ha colpito l’intera comunità scurcolese al quale  partecipa quella del capoluogo abruzzese, stretta intorno ai familiari e a Nicolino, che conosco da tempo oltre che per il ruolo istituzionale ricoperto anche per essere un dipendente del Comune dell’Aquila.

A nome della Municipalità aquilana e a titolo personale giungano sincere condoglianze».

Messaggio di cordoglio al Sindaco De Simone anche dall’assessore regionale Guido Quintino Liris.

Guido Quintino Liris

«Esprimo vicinanza al sindaco, al quale mi lega un’antica amicizia e la condivisione della militanza politica, e all’intera comunità di Scurcola Marsicana per la tragica scomparsa di Danilo De Simone.

Il tragico incidente che lo ha portato via a soli 42 anni lascia attoniti e privi di qualsiasi considerazione, vittima di una delle sue più grandi passioni, la motocicletta.

A Nicola, ai familiari tutti e a chiunque gli abbia voluto bene, giungano le mie più sentite condoglianze».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.