Avezzano Calcio: caduta in casa del Tolentino

Avezzano – Dopo il successo della trasferta contro Jesina di domenica scorsa, l’Avezzano Calcio torna in trasferta, questa volta ospitata dal Tolentino.

Quindi seguendo la scia dei 3 punti arrivati all’ultimo secondo nel weekend passato, l’Avezzano si ritrova convinto dei propri mezzi contro il Tolentino.

Padroni di casa, che benché non abbiano un obiettivo per questa annata (essendo esattamente a metà classifica), non regalano comunque niente agli ospiti biancoverdi.

Infatti nel primo tempo è il Tolentino che detta i tempi, fino ad arrivare al rigore al 25esimo trasformato dal bomber Minnozzi. Padroni di casa che contengono il ritorno degli avversari e chiudono il primo tempo in vantaggio, aiutati anche dal rosso diretto incassato da Siracusa 4 minuti dopo il vantaggio del Tolentino.

Nel secondo tempo, l’Avezzano è più propositiva, e si avvicina più volte al pareggio, senza però riuscire a centrare il pari. Tolentino che allora cerca di arginare gli avversari e rallenta il gioco, tenendo i ritmi della partita bassi. Ma, nonostante questo, arriva anche il 2-0 per i padroni di casa, con un’incursione solitaria di Minnozzi che si libera dei difensori e batte il portiere biancoverde al minuto 88. L’unico sussulto avezzanese arriva nel recupero, con il gol di Agate che apre ad un finale al cardiopalma, ma infruttuoso per i ragazzi di mister Mecomonaco.

Avezzano Calcio che non riesce a trovare continuità: la classifica non li condanna, ma lo spareggio playout è un’ombra sempre più pesante sulle loro spalle.

8 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *